Un disastro chiamato Photoshop v21

A mali estremi, estremi downgrades

Come molti di voi avranno notato l’ultima relase di Photoshop (la v.21) causa devastanti problemi di Lag con con Mac OSX Catalina.
All’inizio ho pensato potesse essere un problema hardware, essendo da poco passato ad iMac 2020 con i5 e avendo aggiornato la Ram.

Girando per forum ho realizzato che gli stessi problemi erano visibili su iMac 27 i9 e addirittura  MacPro 2019. Il dubbio su una problematica Hardware è stato rimosso.

Infatti, se cerchiamo nei Forum ufficiali Adobe “Lag Photoshop Catalina” ci si imbatte in una vera propria valanga di messaggi e richieste di aiuto di utenti con problemi di Crash e di Lag.
Sembra che la problematica si dovuta ad una stringa che forza il Dark Mode nel sistema operativo Mac (La discussione può essere seguita QUA) 

Ma sembra anche che alcuni utenti Windows 10 lamentano rallentamenti e freeze… insomma non la migliore edizione del noto programma di fotoritocco.

Ci sono molteplici papabili soluzioni là fuori, se andate nella tab “APP” della vostra Creative Cloud dovreste essere in grado, premendo i tre pallini vicino al nome del software accedere alla tab “altre versioni” e quindi scaricare quelle installate precedentemente ma, come nel mio caso, se avete disinstallato Photoshop precedentemente dal pannello Creative Cloud, perderete con lui anche tutto lo storico dei vari upgrade (ADOBE:::: PERCHE’ ??!! )

Per quelli che come me adorano e necessitano di soluzioni immediate, radicali ed efficaci, consiglio di effettuare un downgrade di PS alla versione stabile 20.01 del 2019 (sulla quale a parte i neural engine/filters che sono presenti nell’ultima non hanno portato enormi migliorie non c’è molta differenza).

Disinstallate la v21 di Photoshop (e se desiderate Bridge) e cliccate sui link qua sotto, relativi al vostro OS.  Fatto!

BUON EDITING!

Ps 2019_Windows 10

Ps 2019_Mac OSX

Bridge 2019_Windows 10

Bridge 2019_Mac OSX

↓Vorreste dirmi grazie? Mettete un Follow alla mia Pagina IG ↓

No Comments

Post a Comment